COME POSSO RISCALDARE L’ACQUA IN UNA PISCINA?

Riscaldare l’acqua della tua piscina è più facile di quanto sembri. Grazie alle attuali tecnologie, la stagione balneare può essere allungata molto più a lungo e quindi perdere la sensazione che la piscina sia poco utilizzata.

I primi 2 hanno un vantaggio e cioè che riscaldano l’acqua gratuitamente, però non mantengono una temperatura costante, dipendono dal sole ed è molto difficile per loro raggiungere le temperature fornite dalle pompe di calore o dagli scambiatori.

In questo articolo ci concentreremo sulle pompe di calore, poiché, nella maggior parte dei casi, sono più economiche su base mensile rispetto agli scambiatori.

La pompa di calore è un dispositivo termodinamico. Il suo principio di funzionamento è molto semplice: l’apparecchiatura cattura le calorie dall’aria esterna per trasferirle direttamente all’acqua della piscina.

La prima volta, il processo richiede circa 3 giorni per riscaldare l’acqua.

Ma la cosa buona è che, una volta calda, la pompa si ferma finché un sensore non rileva che l’acqua si sta raffreddando.

In quel momento la pompa di calore si riattiva fino a quando l’acqua non raggiunge nuovamente la temperatura desiderata.

VANTAGGI NEL RISCALDARE L’ACQUA

  • Godrai di più dei tuoi servizi e delle tue attrezzature senza uscire di casa.
  • È un’opzione a basso consumo: le pompe di calore non necessitano quasi di energia elettrica poiché il loro sistema di funzionamento si basa sull’estrazione di calorie dall’aria per immetterle nell’acqua della tua piscina.
  • La pompa di calore è uno dei sistemi più efficienti che esistano. Non solo per il loro basso consumo energetico, ma anche perché difficilmente generano emissioni di CO2 nell’ambiente.
  • È un sistema multifunzionale: puoi riscaldare l’acqua in tutti i tipi di piscine, indipendentemente dal fatto che siano all’aperto o al chiuso.
  • Se vuoi sfruttare ancora di più la tua installazione, puoi utilizzare la pompa di calore per goderti l’aria condizionata all’esterno in prossimità della tua piscina.
  • Puoi utilizzare la piscina più a lungo: a seconda del tipo di pompa che scegli, puoi prolungare la stagione balneare per più mesi. Oppure puoi anche fare il bagno tutto l’anno.
  • Se stai pensando di riscaldare la tua piscina e vuoi valutare tutte le opzioni, contattaci senza impegno, possiamo effettuare uno studio in base al tuo caso particolare dove potrai vedere il costo di ogni impianto di riscaldamento.

Se quello che cerchi è una coperta termica o un pannello solare, contattaci a: info@piscina-professionale.it

 


Piaciuto l'articolo? Chi ha letto questo ha proseguito la lettura con uno di questi 4 articoli:

Pulire una piscina

Non importa che genere di piscina possediamo, la pulizia di una piscina è sempre importante. Mantenere l’acqua cristallina non è così semplice come potresti pensare. Durante l’estate c’è sempre voglia…

Quanto costa costruire una piscina?

Prima si credeva che possedere una piscina in casa fosse solo per le famiglie più facoltose, però, i tempi sono cambiati. Sebbene la costruzione di una piscina sia un lusso,…

Suggerimenti per ridurre i costi della piscina

Spesso ci si chiede se esistano o meno dei metodi per ottimizzare i costi effettivi della nostra piscina in termini di manutenzione annua, ecco quindi qualche utile consiglio: Energia solare:…

Realizziamo la piscina dei tuoi sogni in tutta italia, con personalizzazioni anche uniche.

👇 Scegli il modello e richiedi il preventivo 👇

Apri Chat
Salve 👋
Serve un preventivo di una piscina? Parla con il nostro esperto 🤗